Un congresso online

Interpretando lo “spirito del tempo” pandemico nelle sue problematicità ma anche nelle opportunità uniche che esso offre, il Comitato organizzativo propone un congresso:

online
Se da un lato ribadisce l’immobilità fisica che la pandemia ci ha imposto, il formato online consentirà dall’altro di mobilitare stili inediti di interazione e di condivisione dell’evento congressuale.

innovativo
Sfruttando a pieno le potenzialità offerte dalla modalità virtuale, il congresso offrirà contenuti da fruire in maniera inedita. Il congresso intende al contempo adottare una formula che consenta ai partecipanti un’esperienza online sostenibile e confortevole, in particolare sul fronte dell’organizzazione oraria e della durata dei lavori.

più accessibile
Il formato online consentirà una maggiore accessibilità, la possibilità di vivere in modo trasversale e dinamico l’evento congressuale. Tale formato consentirà di raggiungere pubblici diversificati e di dare una maggiore risonanza all’evento.

Escursioni: ritorno al terreno

Gli organizzatori della sede padovana, in base all’andamento dell’emergenza epidemiologica, intendono proporre alcune escursioni post-convegno di più giorni, in modo tale da offrire una possibilità di incontro in condizioni di piena sicurezza. Maggiori informazioni saranno disponibili nei prossimi mesi.