OMB4. Nuovi scenari per gli assetti territoriali delle catene logistiche, dal globale al locale

 

Le dinamiche relative alle catene logistiche di produzione, consumo, movimento e stoccaggio delle merci influenzano profondamente le trasformazioni e gli assetti territoriali a livello globale (Rodrigue, 2017; Borruso, 2011), europeo, regionale e locale/urbano (Mazzarino e Rubini, 2019). I recenti eventi pandemici stanno ulteriormente dimostrando la necessità di esaminare il grado di resilienza alle crisi di tali dinamiche. Queste ultime risultano differenziate sulla base di alcune dimensioni: per tipologia di bene e prodotto (settore agro-alimentare, piuttosto che tessile-abbigliamento o automotive); in base alle diverse modalità di trasporto, caratterizzate da differenti strutture organizzative e opzioni intermodali (Tadini, 2019); in base alle reti distributive legate al consumo finale in cui l’integrazione tra componente fisica e digitale appare oggi ulteriormente amplificata (commercio online).

Alla luce di questo scenario, la sessione si pone l’obiettivo di fornire contributi (sia analitici che progettuali) relativi alle dinamiche sopra citate, che consentano di individuare pertinenti modalità di analisi territoriale e fornire utili supporti decisionali agli stakeholoder pubblici e privati.

La sessione è stata sviluppata nell’ambito delle attività del Gruppo AGEI “Geografia dei trasporti e della

logistica”.

 

Borruso G. (2011), Geografie di rete. Infrastrutture, regioni, città, Pàtron Editore, Bologna.

Mazzarino M., Rubini L. (2019), Smart Urban Planning: Evaluating Urban Logistics Performance of Innovative Solutions and Sustainable Policies in the Venice Lagoon: the Results of a Case Study, Sustainability,

11 (17), pp. 1-27.

Rodrigue J-P. (2017) (ed.), The Geography of Transport Systems, Fourth Edition, Routledge, London.

Tadini M. (2019), Il trasporto aereo delle merci: recenti evoluzioni, scenari geografici e ruolo di Malpensa, Bollettino della Società Geografica Italiana, 2 (2), pp. 49-64.

 

Profilo proponenti

 

Marcello Tadini è professore associato di Geografia Economico Politica (Università del Piemonte Orientale). Si occupa di sistemi infrastrutturali, logistica, intermodalità, trasporto aereo. È co-promotore del gruppo AGEI su “Geografia dei Trasporti e della Logistica” e autore di oltre 70 pubblicazioni.

 

Giuseppe Borruso è professore associato di Geografia Economico Politica presso l’Università di Trieste, responsabile del GEP Lab – Laboratorio di Geografia Economica e Politica. È coordinatore del Gruppo AGEI su “Geografia dei Trasporti e della Logistica” e autore di oltre 100 pubblicazioni.

 

Marco Mazzarino è professore associato di Trasporti e Logistica presso l’Università IUAV di Venezia. È Direttore del Master in “Global Supply Chain management and logistics” presso lo IUAV, membro di Associazioni (AGEI, AIC) e co-promotore del gruppo AGEI su “Geografia dei Trasporti e della Logistica”.

 

Email di riferimento

 

marcello.tadini@uniupo.it

 

INVIA QUI LA TUA PROPOSTA