Escursione in Marmolada

Numero minimo di partecipanti: 12

Numero massimo di partecipanti: 25

Partenza prevista da Padova: sabato 11 settembre, ore 14.00

Rientro previsto a Padova: lunedì 13 settembre, ore 19.00

Quota (trasporti in pullman e funivia, alloggio, pasti, ingressi ai musei): 300 euro.

Per informazioni: mauro.varotto@unipd.it,

Dalla Marmolada a Vaia: effetti territoriali del clima che cambia

La Marmolada, “regina delle Dolomiti”, è per tanti motivi un ghiacciaio esemplare: da una parte incarna – per posizione e dimensioni – il destino di buona parte dei ghiacciai alpini e il trend generalizzato verso una rapida estinzione che li interesserà nei prossimi decenni; dall’altra, essa è al centro di contese politiche e interessi economico-turistici che dovranno fare i conti con gli effetti del global warming, come già ora stanno facendo i territori circostanti alle prese con le devastanti conseguenze del ciclone Vaia (2018).

L’escursione prevede la visita ad uno dei comuni più devastati dal ciclone (Rocca Pietore, BL) e l’ascensione al ghiacciaio della Marmolada e ai capisaldi di misurazione utilizzati dal Comitato Glaciologico Italiano. In caso di bel tempo è previsto un breve tratto su ghiacciaio con utilizzo di ramponi, in caso di maltempo verrà proposto un itinerario alternativo